Paolo Mantero

Paolo Mantero

Da Aprile 2016 l’architetto e designer collabora con il brand italiano, per esprimere una nuova filosofia dell’arredo ufficio e contract
Paolo Mantero affianca Sinetica Industries con la sua esperienza nell’architettura e nel design, a partire dagli studi a Genova con Mario Botta e la collaborazione con Renzo Piano, allo sviluppo di progetti di office design per clienti come Autogrill, Diesel, BNL, Benetton Group.
Dal 1999 lo Studio Mantero, specializzato in consulenza strategica e design di ambienti ufficio, opera a livello internazionale con un team di professionisti ed un approccio multidisciplinare e integrato che spazia dal design, all’architettura, all’urbanistica.
“Progettare per le persone è il concetto chiave intorno al quale ruotano tutti i progetti, con l’obiettivo di dare risposte efficaci e vicine ai bisogni dell’uomo, realizzando spazi di qualità, confortevoli ed ecocompatibili, dove sia piacevole vivere e lavorare.”
Sulla base di questa filosofia, in linea con il nuovo slogan “Smart Your Life”, Paolo Mantero accompagna Sinetica industries verso i prossimi obiettivi: non solo nel mondo dell’arredo ufficio ma anche negli ambienti contract, home e hotellerie.
La collaborazione con Sinetica Industries riguarda sia lo sviluppo di nuovi prodotti, sia il coordinamento dell’immagine aziendale e la progettazione dello Stand Sinetica all’Orgatec di Colonia 2016, per esprimere il nuovo posizionamento di questo dinamico brand rispetto al mercato internazionale: sempre nel segno di un Made in Italy che è sapere fare e sapere vivere bene.
Note biografiche:
Paolo Mantero studia Architettura all’Università di Genova dove è allievo di Mario Botta e vive le sue prime esperienze professionali nello studio di Renzo Piano. Successivamente si occupa di immagine coordinata, retail and product design consolidando un'importante esperienza sia in Italia che all'estero in questi ambiti. Dal 1995 si trasferisce a Milano ed insieme a Progetto CMR e Luigi Giffone (“G” di DEGW) sviluppa numerosi progetti di space planning e interior design per importanti gruppi nazionali ed internazionali da Honeywell a Canon. Nel 1999 apre il proprio studio a Milano ed inizia, sempre con un occhio particolarmente attento ai bisogni delle persone ed alla sostenibilità, un'intensa attività progettuale, dalla Sede Autogrill di Milano al nuovo Diesel Headquarters di Breganze, sino ai più recenti progetti per le nuove sedi del Gruppo BNL / BNP sia aRoma che su Milano e la nuova sede della Holding del Gruppo Benetton a Treviso, insieme all'architetto Tobia Scarpa.

MOSTRA PRODOTTI
Design Baldanzi e Novelli

Design Baldanzi e Novelli

Adriano Baldanzi e Alessandro Novelli, dopo gli studi d’Industrial Design a Firenze, iniziano la loro attività insieme con altri colleghi occupandosi di design e immagine aziendale. Lavorano per CIATTI complementi di arredo, BIEFFE caschi per moto, MENOWAT elettrodomestici, e altre aziende Toscane nel settore dell’arredo.
Nell’84, si definisce lo studio Baldanzi & Novelli, viene costituita la società e il marchio CASAMANIA, azienda di complementi d’arredo, che nel ‘86 verrà ceduto alla FREZZA, nota azienda nell’arredo per ufficio. La società Frezza gestirà il marchio con la denominazione CASAMANIA BY FREZZA. Per questo marchio lo studio ha progettato da allora moltissimi prodotti, letti, carrelli, cucine, librarie e altri complementi di arredo.Tra tutti spicca per la sua diffusione e apprezzamento il sistema di scaffalatura FESTIVAL, progettato nell’88 tutt’ora a catalogo e attuale.
Dal 1991 lo studio inizia ad occuparsi di ufficio, progettando tavoli e pareti divisorie in lamiera, nasce Proteus e Paries.
L’ingresso nel settore ufficio determina l’inizio della progettazione di sedute e poltrone per ufficio. B&N progettano “ DATA “, una poltroncina per collettività in materiale plastico e struttura in tubo. Per questo progetto lo studio verrà premiato con il FORUM DESIGN OFFICE all’EIMU di Milano e all’ 0RGATEC di Koln, il concetto di seduta da B&N ideata, è così innovativo che verrà successivamente ripreso da altre aziende.
Nel 95 B&N incontrano la BUM, ad alto grado specializzazione nel settore delle sedute per ufficio, la quale richiede allo studio di progettare un prodotto con una forte carica di identità, che possa con questa far emergere l’azienda nel panorama internazionale , una seduta efficace che possa coprire vari settori, un prodotto che dia visibilità alla BUM stessa, si realizza così in programma EVERYDAY.
Il sistema Everyday è un programma molto vasto che va dalle poltrone da ufficio, alle direzionali di nuova concezione del tutto a vista, fino alle alle operative, visitatore, attesa e collettività, ben poche aziende si sono cimentate in un programma così completo. Per BUM lo studio progetta CONTACT, NORDIC, VELA,VIGOR, UNA.
Con LAMM nel 97,lo studio si cimenta progettando per una poltrona per teatro e auditorium, C 600 è una poltroncina dai tratti minimalisti, con un “motore nascosto”, la poltrona è infatti caratterizzata da un sistema di chiusura in sincrono del sedile con lo schienale, compattando la seduta stessa , recupeando spazio tra una fila e l’altra, cio per favorire il deflusso delle persone nello svuotamento del edificio e favorendo la pulizia dello stesso. Sempre per LAMM lo studio progetta C900.
Lo studio nel 98 ha continuato la propria esperienza nel settore sedute progettando un sistema banco studio per università per EMMEGI denominato CAMPUS. Sempre per EMMEGI,lo studio B&N progetta FLOW, seduta nuova nel suo genere, da cui deriverà Flow’s. Successivamente dall’esperienza FLOW nasce MOOD, poltrona con lo schienale in rete di forte impatto estetico.
Per SITLAND , nel 2000 B&N ha progettato un sistema di tavoli per home computer, DRUMS. Sempre per Sitland lo studio nel 2002 ha progettato la seduta per ufficio SPIRIT, dalle grandi caratteristiche ergonomiche oltre che di design, una fra tutte lo schienale fissato alla struttura per mezzo di un giunto elastico centrale che consente allo schienale stesso di accompagnare e sostenere la schiena dell’utilizzatore in maniera tridimensionale. Dalla Spirit è seguita FREE SPIRIT e AIR SPIRIT nonché SIT-GO presentate al Orgartec nel 2006.
Per MECO B&N progettano GOLF un leggero sistema di ufficio in metallo, con tavoli paretine e contenitori.
Per PERMASA, azienda Spagnola B&N progettano TEKNA, sistema di poltrone per ufficio. E’ la prima importante seduta per questa grande azienda.
Per il gruppo LAS MOBILI lo studio progetta il sistema di sedute HELLO.
Un bel sistema direzionale per ufficio, progetto del 2006 denominato GLAMOUR è stato progettato per SINETICA INDUSTRIES.

Lo Studio Baldanzi & Novelli ha inoltre ricevuto premi e riconoscimenti di cui facciamo sotto breve menzione. Ha tenuto inoltre un corso di Design presso la Facoltà di Architettura di Genova.
Premi e riconoscimenti: VINCITORI ANCORA STUDENTI DEL CONCORSO FOLDEN 77, PROGETTO PROGRAMMONE MOBILE POLIFUNSIONALE PREMIO FORUM DESIGN EIMU 91 CON IL PROGETTO DATA, VINCITORI PREMIO PLANA GRANDESIGN 2000 PER CAMPUS, SEGNALAZIONE 2001 PER FLOW, VINCITORI PREMIO PLANA GRANDESIGN 2002 MILANO, CON SPIRIT. SEGNALAZIONI PLANA GRANDESIGN PER DRUMS E VIGOR, SEGNALAZIONE PER IL COMPASSO D’ORO, ADI INDEX 2003 PER SPIRIT, SEGNALAZIONE PER IL COMPASSO D’ORO, ADI INDEX 2004 PER UNA SELEZIONE DESIGN PHOTO REMIX PLANA GRANDESIGN MILANO 2004 CON MOOD

http://www.baldanzinovelli.com
MOSTRA PRODOTTI
Hangar Design Group

Hangar Design Group

Da oltre 20 anni credono nelle sfide e per loro è indispensabile lavorare in team. Sono architetti per formazione, creativi per inclinazione e sperimentatori per vocazione. Si dividono nelle quattro sedi di Venezia, Milano, New York e Shanghai. Affrontano il tema della progettazione per l’ufficio, facendo convivere insieme impostazioni di industrial design e soluzioni artigianali, esaminando il rapporto tra l’uomo e lo spazio e la relazione esistente tra la funzionalità, la progettazione architettonica e gli ambienti di lavoro. Per Diamond hanno collaborato: Alberto Bovo, Sandro Manente e Moreno De Giorgio.

http://www.hangar.it
MOSTRA PRODOTTI
Sinetica Design Lab

Sinetica Design Lab

Nel 2005 Sinetica ha creato «Sinetica Lab», un reparto interno all’azienda che si occupa di Marketing, Comunicazione e Design. Da qui le idee partono per il loro viaggio e prendono forma al susseguirsi delle stazioni nelle quali accogliamo i nostri compagni di viaggio, professionisti, collabo - ratori e fornitori specializzati che contribuiscono alla definizione di un progetto, di un prodotto o di un’iniziativa marchiata Sinetica. Un viaggio di idee dalla lontana destinazione, un viaggio che incrocerà nuovi paesaggi, nuove suggestioni, nuove riflessioni e si nutrirà, lui stesso, di altre ed innovative idee.

http://www.sineticaindustries.com
MOSTRA PRODOTTI